Forza

Gli allenatori individuano il lavoro di forza esclusivamente come quello con i sovraccarichi effettuato in palestra.

Il giocatore esprime, durante la partita, continuamente forza sia essa reattiva durante i cambi di direzione, esplosiva nella partenza 1vs1 dinamica nelle posizioni meno dinamiche in posizioni di post basso.

Il potenziamento è alla base del miglioramento del giocatore prima con esercitazioni a carico naturale a carattere generale poi con l’utilizzo di piccoli attrezzi  a carattere specifico.

Il potenziamento nella pallacanestro a cura di Renzo Colombini

La gestione dell’equilibrio a cura di Gigi Sepulcri

Le catene muscolari a cura di Roberto Benis

I movimenti torsivi nella pallacanestro a cura di Roberto Russo e Francesco Cuzzolin

Lo yoga e il basket a cura di Vittorio Mattioli

 

 

Condividi

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>