Archivi categoria: Senza categoria

La concentrazione è uno dei presupposti per migliorare le prestazioni

In quest’ultimo periodo la preparazione fisica degli sport di situazione, che prevedono abilità aperte, è orientata anche verso l’aspetto cognitivo che ha , come presupposti, il lavoro sulla percezione degli stimoli. la diminuzione del tempo di latenza tra stimolo e risposta permette all’atleta di attivare tutti i canali motorio sensoriali per risolvere rapidamente i problemi legati al gioco. Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Un approccio integrato all’allenamento del basket con riferimento alla forza e alla potenza neuromuscolare

I giocatori di pallacanestro arrivano a livelli eccellenti di prestazione se acquisiscono abilità specifiche e sanno prendere decisioni funzionali al gioco.
Gli autori presentano, in questo articolo, un metodo che abbraccia la forza e l’aspetto cognitivo. Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Dipendenze da nuove tecnologie e attività motorio-sportiva

Il seminario si propone di analizzare come stanno cambiando i bambini e gli adolescenti che incontriamo sui campi e nelle palestre e che sono cresciuti con lo smartphone in mano; al di là delle dipendenze vere e proprie ci sono cambiamenti nel livello di attenzione, nella gestione delle emozioni, nella capacità di socializzare, nel rapportarsi con il proprio corpo?
Come possiamo entrare in relazione con questa I-Generation e come dovrebbe cambiare la nostra didattica nell’avviamento sportivo? Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Carico e recupero: seminario SRdS Marche

Lo studio del carico e dei suoi effetti è molto importante e determina buona parte degli adattamenti dell’allenamento.  Dal momento che quest’ultimi avvengono durante il recupero diventa sempre più importante nella preparazione moderna, il suo controllo, monitoraggio  e studio. Se l’unità carico – recupero è accettata oramai universalmente, i segni e le dinamiche del recupero sono valutati sempre più analiticamente.  Il recupero avviene anche lontano dal campo, nella vita comune di ogni giorno dove esistono gli impegni familiari, scolastici, ci si nutre, si riposa, si dorme, ci si diverte etc Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

La riatletizzazione dell’atleta

La riatletizzazione permette all’atleta di impostare una fase di recupero per tornare più rapidamente a un livello competitivo, le attività ad essa connesse hanno il vantaggio di creare un collegamento tra gli staff tecnici e gli staff medici, con implicazioni nel settore della ricerca applicata. Sono quindi essenziali le collaborazioni con esperti in diversi campi per favorire il recupero di un buon equilibrio nello sportivo indebolito sia fisicamente che psicologicamente. Ma tra il momento dell’infortunio e il ritorno in campo, per allenarsi al massimo dell’integrità delle qualità fisiche, è necessaria una riabilitazione funzionale orientata verso una attività che risponda a una logica di allenamento. Utilizzare dati oggettivi derivanti dalle valutazioni funzionali e dalla ricerca applicata, diventa quindi un dovere per mettere in sicurezza l’atleta al fine di prevenire una recidiva o addirittura un nuovo infortunio. Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

L’allenamento della forza attraverso il metodo isoinerziale

Ormai conosciuto da molti il metodo isoinerziale è utilizzato da atleti che vogliono migliorare la propria capacità di forza controllando il movimento, di conseguenza beneficiando soprattutto nell’abilità di stabilizzare il corpo. Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Nuove norme che regolano le prestazione dei tecnici in ambito sportivo

Molti tecnici che operano in ambito sportivo sono regolati da un regime fiscale che regola i compensi. Tali compensi sportivi rientrano tra quei cosiddetti “redditi diversi”, che non hanno nulla a che fare con quelli derivanti dai rapporti di lavoro convenzionali. Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Sport in Europa, quale futuro?

Lo sport moderno è un settore economico importante che rappresenta una considerevole fetta del prodotto interno lordo di ogni paese europeo e offre opportunità di impiego e di specializzazione che contribuiscono ad accrescere la competitività europea. Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

La seconda fase della preparazione inizio campionato

Nella prima fase esposta nell’articolo precedente la squadra ed in particolare i giocatori sono stati “attivati” sia dal punto di vista fisico che tecnico. L’allenatore a questo punto tende già ad accelerare il lavoro richiedendo la massima intensità in vista dei primi appuntamenti stagionali che siano tornei o varie Coppe organizzate dai Comitati FIP. Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Il tennis e la spalla: sarebbe meglio prevenire che curare!

Siamo in piena stagione agonistica per il tennis migliaia di appassionati e agonisti sono impegnati in tornei che spesso durano diversi giorni obbligando gli atleti a giocare nell’arco delle 24 ore anche due partite. Il programma settimanale di allenamento dovrebbe tenere conto del carico e proporre una strategia di lavoro basata sulla prevenzione e sula rigenerazione. Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento