Archivi autore: redazione

La prima fase della preparazione: indicazioni e proposte operative

Tempo di programmi in vista dei prossimi appuntamenti sportivi che caratterizzeranno la stagione agonistica quindi è assolutamente prioritaria la necessità di individuare un programma funzionale per gli atleti che si apprestano ad affrontare una stagione lunga e impegnativa. Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Allenamento sulla sabbia: nuove riflessioni….

Da anni in questo periodo, ogni preparatore si pone il problema di dove effettuare le sedute per creare un impatto minore agli atleti. Spunta quindi la sabbia e da lì ognuno esprime il suo parere sull’utilità di tale superficie. Come ho espresso da tempo non esiste un allenamento giusto o sbagliato, dobbiamo valutare il contesto e il fine. Per questo propongo uno studio scientifico che vuole aprire gli occhi su questa tematica. Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Tennis: mali di stagione!

Siamo in piena stagione tennistica sia per chi pratica a livello agonistico sia per chi lo pratica amatorialmente. In questo periodo di vacanza spesso giochiamo una partita al giorno così sottoponiamo il nostro corpo a stress fisici importanti senza un’adeguata preparazione. Così le articolazioni, i muscoli e i tendini iniziano a dare segni di “cedimento”. Che fare? Troppo semplice riposarsi, meglio allenarsi con adeguati esercizi che vadano a prevenire eventuali infortuni. Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Allenamento post stagione

Il periodo di transizione è un’ottima occasione per migliorare le abilità tecniche e le capacità fisiche dei giocatori o degli atleti in genere. Il preparatore fisico è un sarto che, dopo aver preso le misure, prepara un abito “su misura”. Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

L’allenamento della spalla

Inizia la stagione agonistica del nuoto e del tennis, l’articolazione della spalla è la più sollecitata quindi richiede un allenamento specifico che indirizzi ai movimenti funzionali e preventivi ad eventuali infortuni.
Gli esercizi proposti in questo piano di allenamento sono dedicati anche ad altre discipline sportive che comunque utilizzano gli arti superiori. Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Programmare / periodizzare facciamo chiarezza!

Il tecnico , che sia allenatore o preparatore , spesso ha un bagaglio di mezzi di allenamento molto vario ma si trova in difficoltà nell’ordinare un programma , nel scegliere le priorità per le necessità dell’atleta e nell’organizzare un progetto metodologico adeguato agli obiettivi agonistici, Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

La pratica dello yoga come elemento complementare alla preparazione fisica

La pratica costante di alcune tecniche di yoga può contribuire a migliorare tutte le qualità “analogiche” utili a programmare il comportamento motorio in maniera sempre creativa svincolata da comportamenti motori automatizzati e spesso poco elastici.
Un metodo che può essere utilizzato con semplicità ed efficacia è quello suggerite dallo studio e dalla pratica dello yoga.

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Seminario “La performance dell’atleta:come migliorarla?

L’incontro si svolgerà presso la Sala Riunioni del Comitato Regionale CONI Marche, Strada Prov.le
Cameranense c/o PalaRossini, 60131 Varano di Ancona il 16 Giugno 2018. Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Infortuni al ginocchio e core

E’ ormai argomento comune e le numerose ricerche in questo campo lo confermano, che esiste una profonda correlazione tra gli infortuni del ginocchio e le “debolezze” di segmenti corporei articolari e muscolari. Da questa evidenza si deduce che non basta rinforzare il ginocchio per ottenere dei risultati ma porre attenzione anche sul core. Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Hamstrings come allenarli

Gli infortuni ai muscoli posteriori della coscia sono molto frequenti negli atleti, molte le indagini che indagavano sulle varie
motivazioni. I preparatori più illuminati propongono una routine di allenamento preventivo al fine di ridurre l’incidenza del trauma ma spesso i movimenti proposti sono lontani dalla tecnica specifica risultando poco specifici. Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento